Ott 08 2008

on air

Published by lucilla at 13:38 under cagate, radio, carla vitantonio, lavoro, donne, teatro

Uelà, il programmino è partito bene, si o no? Un paio di erroretti di dizione li ho fatti è vero, ma chi dei miei quattro ascoltatori se ne è accorto?
Per aumentare lo share potrei lanciare il concorso

GLI ORRORI DI LUCILLA
trova gli errori di dizione che la tua spicher preferita commette durante le sue trasmissioni!!!
in palio la possibilità di un fine settimana di lavoro nello splendino Giardino di Lucilla; un luogo immerso nel verde e nella natura dei colli bolognesi, lontano dal caos della città, selvaggio e incontaminato, dove per otto ore al giorno potrai giocare a fare il giardiniere d’altri tempi! sono banditi strumenti a motore!!!useremo gli attrezzi dei nostri avi per potare gli alberi da frutto, mettere a posto la vite, ricostruire il pergolato, rastrellare e raccogliere le foglie, tagliare la legna, cimare le rose, filtrare gli olii essenziali, preparare confetture!!!

Partecipa anche tu a GLI ORRORI DI LUCILLA!!!

 

E così avrei risolto anche il gravoso problema del giardino che sta cadendo a pezzi….

 

Oh, questo non è uno scherzo:

Mi ci hanno pure fatto una recensione!!! 

2 Responses to “on air”

  1. robbe'on 08 Ott 2008 at 14:24

    nun da’ retta che quell’ obbi and uor’c’ e’ adorabile, l’ho messo come suoneria

  2. ioToccoon 10 Ott 2008 at 12:24

    Ci hai una bella locandina pure sul mio blog, adesso :)
    Ciaociao

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply